Organizzazione

R.ED.EL. SRL
Impresa
R.ED.EL. SRL

Localizzazione della buona pratica

Reggio Calabria (Reggio Calabria)
Calabria
Italia

Lingua originale della buona pratica
Italiano
Area
Settore
Target Groups
Imprese
Tipo di finanziamento
Programmi nazionali
Livello di Applicazione
Filiera
Ambito tematico
Approccio Integrato per Filiera o Settore
Durata
Motivazione

Incrementare il valore della propria attività non solo in termini di prodotti e servizi finali ma anche rispetto ai flussi di materia che interessano la sua filiera produttiva ed economica.

Descrizione

Il progetto PVC UPCYCLING ha come obiettivo quello di facilitare il passaggio nell'attuale filiera produttiva dell'impresa, da un modello economico di tipo lineare ad un modello di economia circolare attraverso azioni mirate a recuperare il PVC dei cavi elettrici provenienti dalla dismissione di impianti energetici: de-manifacturing; al riciclo dello stesso PVC in prodotti a basso impatto ambientale: re-manufacturing.

Risultati

Con la sola produzione centralizzata l'azienda produce circa 60 t/annue di rottame di cavi in entrata; la metà di questa quantità, non conferita in discarica ma rimessa sul mercato produce un congruo ricavo . Con riferimento al processo, gli effetti non economici sono connessi alla riduzione delle emissioni di CO2 provenienti dalle attività necessarie a dismettere i rifiuti post attività di manutenzione impianti.

Condizioni per la replicabilità

Iter autorizzativi più semplici

Barriere, criticità, limiti
  • Altro
Altre criticità

Iter inadeguati per l'ottenimento delle autorizzazioni al recupero

Parole chiave
smart manufacturing, de-manufacturing, re-manufacturing, rifiuti zero, riciclo