Organizzazione

AIPE – Associazione Italiana Polistirene Espanso
Partenariato pubblico-privato
AIPE – Associazione Italiana Polistirene Espanso

Localizzazione della buona pratica

Milano (Milano)
Lombardia
Italia

Lingua originale della buona pratica
Italiano
Area
Settore
Target Groups
Pubblici e privati
Livello di Applicazione
Quartieri
Ambito tematico
Approccio Integrato per Filiera o Settore
Durata
Motivazione

L’attività del Mercato del Pesce crea un rifiuto che deve essere considerato una risorsa. Le cassette in EPS post-uso rappresentano una valenza di comunicazione ambientale ma anche una nuova attività che potrà espandersi all’intera gestione dei mercati generali di Milano.

Descrizione

I mercati del Pesce gestiscono la vendita del prodotto attraverso l’utilizzo di contenitori in EPS, polistirene espanso sinterizzato.
Le cassette vengono consegnate agli utenti del mercato, ristoranti, pescherie etc. La vendita del prodotto produce un rifiuto, le cassette che rimangono in parte presso il mercato. Tali cassette sono un rifiuto che oggi viene gestito dalla società incaricata. Il progetto prevede l’installazione presso il Mercato di un impianto completo delle parti necessarie a lavare, frantumare e compattare le cassette in EPS. Il compattato viene quindi gestito come un materiale e venduto per successivi utilizzi.
L’area si configura come un PEPS piattaforma COREPLA per la gestione dell’EPS e aderente all’accordo AIPE – COREPLA.
Inoltre l’area potrà in seguito gestire anche le cassette che saranno riportate indietro dagli stessi clienti in occasione di nuovi acquisti.


Risultati

Il progetto prevede la trasformazione di tutto il rifiuto delle cassette generato dal Mercato e in un futuro di altri operatori. Crea un nuovo approccio alla risoluzione della gestione dei rifiuti, in loco, ovvero nella stessa struttura ove li si produce. Inoltre viene ad interessare l’indotto dell’attività aiutando le imprese a risolvere la problematica delle cassette in EPS post-uso, ma anche alleggerendo gli impegni della società gestore della pesca e smaltimento delle stesse. È stato realizzato il relativo Business Plan con analisi dei flussi materici ed economici. Il confronto con la gestione attuale del rifiuto è fattibile concretamente a progetto avviato per poter utilizzare tutti i dati e i parametri indicativi.

Condizioni per la replicabilità

Adottabile in altri mercati.

Barriere, criticità, limiti
  • Altro
Altre criticità

L’attivazione del progetto è sottoposta all’accettazione del Mercato.

Parole chiave
Gestione rifiuto, riciclo