Gruppi di Lavoro

Lo svolgimento delle attività della Piattaforma avvengono anche attraverso Gruppi di Lavoro (GdL), aperti alla partecipazione di tutti gli interessati, anche non membri della Piattaforma stessa, in qualità di esperti della tematica, per alimentare dibattito e risultati. I GdL lavorano sulle tematiche di maggior rilevanza per l’economia circolare, selezionate sulla base dell’analisi, attraverso i principali documenti disponibili a livello nazionale (di istituzione pubblica e privata), delle principali priorità e problematiche che necessitano di valutazione di soluzioni di intervento, nonché suggerimenti da parte dei membri della piattaforma.

Ad oggi ICESP ha istituito sette gruppi di lavoro. Questi si riuniscono a cadenza periodica al fine di elaborare rassegne, rapporti tecnici e studi sui temi trattati nel corso delle proprie attività, organizzare eventi per la consultazione nonché stimolare la raccolta delle buone pratiche di economia circolare, in connessione ai lavori della Piattaforma Europea degli Stakeholder per l’Economia Circolare, ECESP.

icona gdl 1

Gruppo di Lavoro 1

Ricerca ed eco-innovazione, diffusione di conoscenza e formazione

Si occupa di eco-innovazione applicata all’economia circolare, competenze e relativa offerta formativa

Strumenti di policy e governance

Gruppo di Lavoro 2

Strumenti di policy e governance

Riporta elementi di governance e policy in materia di economia circolare, al fine di definire una cornice chiara a livello nazionale ed europeo, che possa essere di riferimento per tutti gli operatori

Strumenti per la misurazione dell’economia circolare

Gruppo di Lavoro 3

Strumenti per la misurazione dell’economia circolare

Effettua una ricognizione a livello nazionale e internazionale delle iniziative e degli indicatori per la misurazione dell’economia circolare

Sistemi e modelli di progettazione, produzione, distribuzione e consumo sostenibili e circolari

Gruppo di Lavoro 4

Catene di valore sostenibili e circolari

Affronta la tematica della chiusura del ciclo nella catena del valore con approccio integrato per filiera/settore. E' organizzato in diversi sottogruppi: costruzione e demolizione; tessile, abbigliamento e moda; mobilità elettrica; agri-food

Città e Territorio Circolari

Gruppo di Lavoro 5

Città e Territorio Circolari

Raccoglie, analizza, condivide e diffonde soluzioni di funzionamento circolare implementate in città e territori, sia per rappresentare una panoramica nazionale completa, convergente ed integrata, sia per innescare e stimolare processi di transizione circolare in aree urbane e peri-urbane

Buone Pratiche e Approcci Integrati

Gruppo di Lavoro 6

Buone Pratiche e Approcci Integrati

Raccoglie, analizza e favorisce la diffusione delle buone pratiche di economia circolare sviluppate sul territorio nazionale, dagli stakeholder impegnati nella chiusura dei cicli ad ogni livello della catena del valore, al fine di avere una panoramica nazionale il più possibile completa del percorso di transizione verso l’economia circolare del nostro Paese

banner GdL 7

Gruppo di Lavoro 7

Promozione e comunicazione

Supporta la diffusione e la disseminazione delle attività e dei risultati del network