NoW - No Waste Technology

Organizzazione

Policarta Srl
Impresa
Policarta Srl

Localizzazione della buona pratica

Bassano in Teverina (Viterbo)
Lazio
Italia

Lingua originale della buona pratica
Inglese
Area
Settore
Altro Settore
Packaging - riduzione dei rifiuti da imballaggio - circolarità delle materie prime
Target Groups
Aziende produzione alimentare
Tipo di finanziamento
Privato
Livello di Applicazione
Filiera
Ambito tematico
Approccio Integrato per Filiera o Settore
Durata
Motivazione

DIRETTIVA (UE) 2018/852

Descrizione

No Waste Technology, Tecnologia brevettata (brevetto internazionale) per la realizzazione di packaging riciclabile nella raccolta carta (standard ATICELCA 501/19), si prefigge di rendere riciclabili gli imballaggi flessibili, nella filiera della carta grazie ad un tipo di laminazione che ne permette il totale recupero e il riutilizzo delle materie prime principali all'interno delle loro filiere di competenza.

Risultati

Riduzione dell'uso delle confezioni in plastica in particolare per tutte le applicazioni di prodotti secchi come ad esempio "pasta secca", ortofrutta, legumi, bakery, zucchero in bustine, dolciumi, sovraimballo etc.
Il mercato di riferimento del prodotto, vale "potenzialmente" circa il 50% del mercato dell'imballaggio flessibile utilizzato nel settore alimentare. il materiale è già utilizzato nei settori Pasta, ortofrutta e zucchero, sia in Italia che all'estero.

Condizioni per la replicabilità

progetto scalabile senza particolari vincoli

Barriere, criticità, limiti
  • Accesso ai finanziamenti
  • Altro
Altre criticità

cooperazione con autorità

Parole chiave
Prevenzione e riciclo dei rifiuti, riuso